Penalizzazione dei link

Discussioni riguardanti l'ottimizzazione del proprio forum per i motori di ricerca.
Rispondi
Avatar utente
mat2000
Utente
Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 17/05/2015, 17:23

Penalizzazione dei link

Messaggio da mat2000 » 24/05/2015, 12:01

Salve a tutti, ho un problema che vorrei risolvere.. sto facendo da due mesetti un po di linkbuilding, perchè leggendo la maggioranza pare che sia ancora, per il momento, il fattore più rilevante!!

Sto quindi simulando una crescita dei link graduale nel tempo, diciamo un decina al giorno da due mesi a questa parte, con un centinaio di visite giornaliere garantite dai social, che secondo i miei calcoli google dovrebbe rilevare come "crescita naturale dei miei backlink".

ok a questo punto diciamo che alla fine esagero e google(sotto forma di algoritmo penguin) mi scoprisse, a quel punto verrei sicuramente penalizzato retrocedendo nelle serp. So che a quel punto occorre utilizzare il disaswool tool(o qualcosa del genere) di google per eliminare i backlink considerati spam.

E qui la prima domanda: come faccio a sapere tra tutti i link che ho creato quali sono quelli che causano la rilevazione di spam? Non dovrò mica cancellarli tutti e riniziare da capo?

Seconda domanda: leggo spesso che per verificare se uno sia stato colpito da un algoritmo di google, una delle prime mosse sia controllare che la data corrisponda ad un aggiornamento degli algoritmi di google.. che vuol dire? che negli altri giorni questi algoritmi non sono operativi?

Attendo risposte grazie

Avatar utente
mat2000
Utente
Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 17/05/2015, 17:23

Re: Penalizzazione dei link

Messaggio da mat2000 » 25/05/2015, 11:22

Nessuno ha qualche idea?? :shock:

Avatar utente
Sir Xiradorn
Grafico
Grafico
Messaggi: 1655
Iscritto il: 11/08/2009, 12:41
Sesso: Maschio
Versione: 3.2.0
Server: UNIX/Linux
PHP: 5.6.15
Database: MariaDB 10.1.9
Località: Lontano....
Contatta:

Re: Penalizzazione dei link

Messaggio da Sir Xiradorn » 12/06/2015, 17:34

Al solito mi tocca intervenire. Questa volta ti faccio prima leggere un articolo più dettagliato: http://blog.tagliaerbe.com/2014/07/link ... -2014.html poi se hai domande chiedi. In più ti aggiungo QoS di google (per chiamarlo così) che di dà dettagli in merito: https://support.google.com/webmasters/a ... 5291?hl=en
Sir Xiradorn
Immagine
~ XDojo - Xiradorn Lab Division - xiradorn.it ~
~ GitHub - XiradornLab ~

Immagine
Stargate - phpbb 3.0.x || 3.1.x || 3.2.x

creare1blog
Utente
Utente
Messaggi: 9
Iscritto il: 09/01/2016, 20:31
Server: UNIX/Linux
Località: Crema
Contatta:

Re: Penalizzazione dei link

Messaggio da creare1blog » 09/01/2016, 20:56

Sono ancora un principiante, ma basandomi sulla mia pur ancora breve esperienza, se la crescita dei backlink non è repentina, ma graduale, legata e collegata alla crescita dei contenuti, credo non si corrano dei grossi rischi, in fondo è quel che google vuole.
Io sto seguendo questi consigli http://francescogavello.it/backlinks-ef ... i-per-luso
Creare 1 Blog
L’unico posto in cui “ successo ” viene prima di “ sudore ” è il dizionario.

Francesco Belgrano
Utente
Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: 12/02/2016, 16:55
Sesso: Maschio
Server: UNIX/Linux

Re: Penalizzazione dei link

Messaggio da Francesco Belgrano » 12/02/2016, 17:46

Ciao Mat,

stai parlando di una penalizzazione algoritmica, quindi più complessa nella comprensione.
Questo argomento andrebbe approfondito con la dovuta cautela e precisione, in questo post cercherò di darti qualche spunto. Non esitare a contattarmi qualora avessi qualche dubbio.

Dovrai fare diverse prove e, se ne ha la possibilità, utilizzare sistemi di link intelligence.

Passiamo al pratico, per prima cosa cerca di capire la criticità della penalizzazione:

- Digita su Google ( o simili ) il nome dominio. Se non risulta prima potrebbero esserci in corso penalizzaioni
- Emula un'azione di crawling ( scansione ) . Ti consigli Visual SEO
- Analizza i trend. Per esempio con Google Trend o Semrush, mi è già capitato di essere stato allarmato per poi scoprire che il determinato prodotto in vendita era semplicemente poco ricercato in quel periodo dell'anno.
- Guarda su Googla Analytics se il traffico ORGANICO è calato e controlla se ci sono delle visite che provengono da siti dubbi.

Questi solo per citarti alcuni azioni da intraprendere in fase di pre - analisi

Se ti è sorto il dubbio e hai evidenziato un calo sospetto delle visite allora inizia ad analizzare i backlinks attraverso uno strumento di link intelligence. Ahref, Majestic SEO, SEO Spy Glass, ecc..... ( potresti addirittura farti uno spreadsheet di Google Docs per iniziare ).
Grazie a questi strumenti potrai capire molto sui link che ricevi e confrontando alcune metriche ( DA,PR,DR,le anchor, etc...) avrai subito un'idea chiara da dove arrivano.
Cerca di prestare attenzione e di evitare i link site-wide, di far parte delle link farm o schemi di link, di non forza troppo con le ancora transazionali e di variarle

Se vuoi segnalare link spam e appronfondire ti invito a consultare le linee guida dettate da Google in questo articolo.

Penguin si sta evolvendo e pare che si stiano cercando di limare i tempi di attesa per uscire da una penalizzazione automatica.

Alcuni consigli per uscire da una penalizzazione:

_chiedi la semplice rimozione dei link, oppure dell'attributo NoFollow
_utilizza il Disavow tools.

Questi sono due estremi di interventi, nel mezzo se ne possono fare ancora molti. il Disavow tools sarebbe meglio utilizzarlo in ultima istanza. Ricordati che oltre a dichiarare il rifiuto verso i links in questione, dovrai allegare anche una richiesta, compilandola con tutti i siti da cui ti intendi dissociare.

Spero di averti offerto una panoramica sulle procedure da utilizzare per scoprire e uscire da una penalizzazione.

A disposizione

Buona serata

Francesco Belgrano

AlexToMars
Utente
Utente
Messaggi: 7
Iscritto il: 22/09/2016, 13:59
Sesso: Maschio

Re: Penalizzazione dei link

Messaggio da AlexToMars » 22/09/2016, 14:25

Se i link però vengono dai social non influiscono molto sulla serp e non implicano praticamente mai una penalizzazione ;)

susan albert
Utente
Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: 25/11/2016, 23:33
Versione: 3.1.3
Server: Windows
PHP: 3.1

Re: Penalizzazione dei link

Messaggio da susan albert » 25/11/2016, 23:50

AlexToMars ha scritto:Se i link però vengono dai social non influiscono molto sulla serp e non implicano praticamente mai una penalizzazione ;)
Io non lo credo

xleo
Utente
Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: 20/12/2016, 17:30
Sesso: Maschio

Re: Penalizzazione dei link

Messaggio da xleo » 20/12/2016, 17:41

Per trovare i link penalizzanti puoi usare questo strumento di moz https://moz.com/researchtools/ose/
inserisci il tuo sito e ti dice i link con alto spam score. Quelli li devi rifiutare tramite il Disavow di google search consolle. Inoltre puoi trovarli anche nella sezione link che rimandano al tuo sito di search consolle.
Poi per quanto riguarda l'aumento graduale come dici tu, dovresti valutare bene.. perchè 10 link al giorno potrebbero anche essere troppi! Tieni presente che occorre valutare anche la concorrenza. Ti faccio un esempio: se il tuo miglior concorrente (primo per la parola chiave principale) riesce ad ottenere 3 link al giorno, e poi arrivi tu che sei magari in seconda pagina e ne fai 19, allora ti becchi una penalizzazione. Inoltre ti confermo che i link provenienti dai social non servono ai fini della link building.

Rispondi

Torna a “Discussioni SEO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 5 ospiti